Brucio e lasciatemi bruciare.. La fenice..

Io non faccio spazio vano nella mia anima ne nella mia vita. Non sono un collezionista di affetti ne tantomeno ho terrore della solitudine. Accolgo chi chiede riparo, ma non tollero chi ruba dentro di me.
Il bene non è un baratto, manco un concetto, ma semplicemente la conseguenza di azioni che portano ad emozioni, esse positive.
Dentro di me, ho un popolo. Sento spesso le mie carni che si squarciano, la pressione che aumenta lo spazio del mio torace e la capienza del mio cuore, ed in quello sforzo, sono felice.
Ma ora che il mio dentro brucia, c’è un via vai verso l’uscita, e nessuno che pensi a spegnere le fiamme.
Ma dalle ceneri, sono sempre rinato, con un anima più forte, solida, resistente.
Sapete, anche i parassiti ricambiano.
Buon appetito amici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...