Sentirti da lucida

CHIAMAMI QUANDO SEI SOBRIO
(Evanescence)

Non venire a piangere da me.
Se mi amassi
Saresti qui con me.
Mi vuoi
Vieni a cercarmi.
Deciditi.
Avrei dovuto lasciarti cadere
Perdere tutto?
Così forse puoi ricordare tu stesso.
Non posso continuare a crederti
Stiamo solo ingannando noi stessi.
E sono stanca della menzogna
Sei arrivato tardi.
Non venire a piangere da me.
Se mi amassi
Saresti qui con me.
Mi vuoi
Vieni a cercarmi.
Deciditi.
Non potevo prendermi la colpa
Sono stanca di provare vergogna
Deve essere stancante perdere al tuo stesso gioco.
Egoisticamente odiato
Non mi meraviglia che tu sia sfinito.
Non puoi recitare la parte della vittima stavolta
Sei arrivato tardi.
Non venire a piangere da me.
Se mi amassi
Saresti qui con me.
Mi vuoi
Vieni a cercarmi.
Deciditi.
Non mi chiami mai quando sei sobrio.
Lo vuoi solo perché è finita
È finita.
Come ho potuto bruciare il paradiso?
Come ho potuto – non sei mai stato mio.
Allora non venire a piangere da me.
Se mi amassi
Saresti qui con me.
Non mentirmi
Prendi le tue cose.
Ho deciso per te.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...