Cercatevi sin in fondo.. Troverete qualcosa di sublime

Non mi piace la solitudine.
Mi ricorda le vuote presenze.
La vana cacofonia.
L’assenza nella folla.
Non mi piace la solitudine.
Mi spinge in me.
E raggiunge l’intimo.
Vicino al cuore. Laddove c’é scritta la mia storia. Vi invito a cercar voi stessi.
Oltre le vesti, i sogni e le realtà. Guardatevi dal di dentro. Non é riflesso, é mondo da sé.
Vi prego di ascoltare il battito del vostro cuore. Esso é motore.
Toccatevi la pelle, sentite i brividi, spogliatevi nella neve, affinché il freddo vi ricordi il caldo delle vostre case, digiunate, per comprendere chi non puo mangiare.
Non c’é umanità senza intimità.
Abbandonate i vostri pensieri e tornate infanti felici accanto alla madre. Per un momento, per un istante, siate figli.
Siate madri e padri, e guardate agli altri, come madri e padri, figli o nipoti, cugini o parenti. Non é unione; é umanità.
Vi invito a cercar voi stessi. Oltre la disillusione, attraverso i pianti e nelle risate. Non é la grandezza del cuore a fare l’Uomo, ma il cuore stesso. Trovatelo.
Cercate il vostro cuore, benché sepolto dalla competizione, impolverato di capitalismo, piegato dai baroni, schiavizzato dalle religioni. C’é molto piu dell’ambizione. C’é il mondo, e gli altri.

Buonanotte mondo

2 pensieri riguardo “Cercatevi sin in fondo.. Troverete qualcosa di sublime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...